Il ruolo dei neuroni nel sistema nervoso

La cellula responsabile della trasmissione di tutti i dati e delle informazioni nel sistema nervoso, è il neurone. I neuroni, quindi, risultano essere delle cellule altamente specializzate nella trasmissione dei messaggi nervosi. Per essere ancora più esaustivi, i neuroni sono prettamente specializzati tanto a raccogliere quando a trasmettere impulsi nervosi. In termini sintetici, si può, perciò, asserire che il ruolo dei neuroni è, propriamente quello di andare a rappresentare l’unità funzionale, genetica e morfologica del nostro sistema nervoso.

I neuroni, risultano essere formati dal pirenoforo, un corpo cellulare, e da due tipologie di prolungamenti. Il primo tipo è noto come dendriti, i quali hanno il fondamentale di condurre al pirenoforo dalla periferia della cellula lo stimolo nervoso. Il secondo tipo di prolungamento è noto come assone, chiamato, anche, cilindrasse oppure neurite. Il compito dell’assone, è quello di portare uno stimolo in direzione di altri neuroni che, grazie alle sinapsi, ovvero giunzioni specializzate, entra in connessione.

In una visione più ampia, si può ricordare l’esistenza del neurone motore, l’assone del quale va a formare sinapsi con una fibra muscolare e di neurone sensitivo, che è identificato nei gangli spinali, il quale va a trasmettere gli impulsi nervosi che sono provenienti dai recettori che si trovano distribuiti lungo il corpo, al sistema nervoso centrale.

Grazie alle loro estensioni, perciò, i neuroni possono comunicare tra loro e inviare informazioni ad altre parti del corpo, a volte molto lontane. In questa fondamentale azione, è da evidenziare come i punti di comunicazione tra neuroni, vengano ad essere determinati dalle sinapsi, le quali sono, solitamente, stabilite tra un assone e una dendrite o un corpo cellulare.

Il sistema nervoso è, dunque, una complessa rete di nervi e cellule nervose, i neuroni, che circolano segnali e messaggi dal cervello e dal midollo spinale a diverse parti del corpo, e viceversa. Consiste, basilarmente, nel sistema nervoso centrale e nel sistema nervoso periferico. Seppure risulti essere un vero e proprio capolavoro di tecnologia, tuttavia, il sistema nervoso non è infallibile. Infatti, andando a concludere, l’interazione dei componenti del sistema nervoso, così come l’input nervoso, può essere interrotta.